6 Strategie di lavoro per aumentare la produttività delle vendite

Nel 2020, molte organizzazioni hanno dovuto ripensare il loro approccio al loro business e adattarsi a un ambiente in rapida evoluzione.

Questo ha dato a molte aziende il tempo e la possibilità di dare un’occhiata fresca ai loro processi, e alcuni — per cambiarli in meglio e massimizzare l’efficienza delle vendite.

In molti modi, hanno raggiunto questo aumentando la produttività delle vendite, in quanto questo è il fattore che porta a vendite migliori, dipendenti più felici, più clienti abituali e meno tempo sprecato.

In questa guida, ci accingiamo a mostrarvi 6 strategie per aumentare le vendite, aumentando la produttività del team di vendita.

Scegli gli strumenti giusti per la produttività delle vendite

Gli strumenti giusti consentono di automatizzare molte attività di routine, risparmiando tempo ai dipendenti, mantenendo la coerenza tra team e individui e semplificando il flusso di lavoro.

Ma prima di investire in alcuni strumenti di produttività, assicurati che si integrino perfettamente con il tuo CRM (questo eliminerà i passaggi aggiuntivi nel flusso di lavoro dei tuoi rappresentanti di vendita).

Oggi, è possibile scegliere tra una vasta selezione di strumenti professionali di produttività delle vendite come Calendly, Yesware, Outreach, Mixmax, Zapier, HubSpot Sales, SalesLoft, e Salesforce Posta in arrivo, naturalmente. Tuttavia, prima di integrare il software nei processi aziendali quotidiani, considerare quali funzionalità dovrebbe avere la soluzione. E ricorda: ci sono alternative migliori, più efficaci e vantaggiose a molte soluzioni popolari!

Prendi ad esempio Revenue Inbox, #1 Salesforce Inbox alternative, un autorevole plug-in di classe enterprise che integra perfettamente Outlook/Gmail con Salesforce, ti consente di raccogliere nuove informazioni su ogni email e personalizzare qualsiasi oggetto e campo Salesforce di cui hai bisogno. Offrendo funzionalità avanzate che si adattano a qualsiasi organizzazione, il prodotto offre funzionalità più ricche e non ha difetti di Salesforce Inbox “tradizionali”.

Con Revenue Inbox, Si sono garantiti per ottenere alcuni vantaggi, come ad esempio:

acquisizione automatica dei dati su misura per le tue esigenze specifiche: sincronizzazione multi-way di e-mail, thread e allegati, eventi del calendario e contatti con Salesforce;
sincronizzazione del calendario superiore: inviare la disponibilità, integrare la pianificazione delle prenotazioni e salvare gli appuntamenti a Salesforce è più facile che mai;
barra laterale completamente personalizzabile: ottieni le informazioni giuste su ogni e-mail, controlla e aggiorna i dati Salesforce direttamente dalla tua casella di posta, mostra visualizzazioni, campi e oggetti Salesforce e genera record più facilmente;
costruito e progettato per le imprese: il prodotto supporta nativamente le licenze della comunità partner, Multi-Geo Exchange, Office 365, così come le distribuzioni on-premise;
maggiore flessibilità di distribuzione: su server privati / on-premise e assistenza gratuita alla distribuzione;
GDPR, conformità alla sicurezza ISO e protezione multilivello dei tuoi dati sensibili da perdite accidentali / dannose;
servizio clienti di prima classe: il team di specialisti di prodotto è sempre pronto a rendere tutto possibile fino a quando il prodotto non viene utilizzato in modo impeccabile all’interno della tua organizzazione;
estensione mobile nativa che funziona all’interno dell’app Outlook Mobile (disponibile sia per iOS che per Android).
Verifica le tue attuali prestazioni di vendita

Condurre un audit delle vostre pratiche attuali vi darà una comprensione di dove siete per iniziare ad analizzare in modo efficace le prospettive di aumentare la produttività delle vendite. Inizia dando una valutazione realistica dei vostri processi aziendali attuali.

Per tenere traccia dei flussi di lavoro, chiedi ai tuoi venditori di registrare le fasi del processo di vendita, ad esempio l’acquisizione di nuovi clienti, la chiusura delle offerte, la registrazione delle vendite, l’onboarding dei clienti, il monitoraggio dei lead, ecc. I moderni strumenti specializzati ti aiuteranno a semplificare questo compito.

Determina i tuoi KPI per misurare la produttività delle vendite

Definire le metriche delle prestazioni di vendita e gli indicatori chiave di performance (KPI) è il modo principale per misurare, tracciare e creare obiettivi.

L’elenco può essere costituito da molti indicatori della produttività delle vendite, ad esempio:

tasso di conversione;
tasso di coinvolgimento;
entrate annuali;
numero di chiamate di vendita;
tempo trascorso con i clienti;
vendite medie in località specifiche;
eventi di sensibilizzazione;
valutazione del servizio clienti, ecc.
Definisci gli indicatori chiave in base alle specifiche della tua azienda: per alcuni, il fattore più importante è l’ammontare delle entrate correnti, mentre altri potrebbero concentrarsi sul monitoraggio delle metriche di generazione di lead.

Quando inizi a migliorare la produttività delle vendite, le metriche cambieranno di conseguenza, in modo da poterti concentrare su come le tue azioni stanno riflettendo su di esse e vedere se stai andando nella giusta direzione.

Capire il vostro imbuto di vendita

Dati precisi (in particolare, tasso di conversione per fase di imbuto di vendita) ti aiuteranno a capire dove si trova oggi la tua pipeline di vendita.

Utilizzare i dati per identificare le opportunità per migliorare le prestazioni di vendita, come l’aggiornamento di un gioco di vendita o l’aggiornamento del framework di valore, e quindi formare il team per affrontare i problemi esistenti. Una volta che il tasso di conversione aumenta, saprete che si sta muovendo in avanti.

Ottieni feedback dal tuo team

Non c’è modo migliore per saperne di più sulla produttività dei dipendenti che per ottenere il loro feedback diretto. E le riunioni mattutine sono il modo perfetto per farlo. Questi incontri, tra le altre cose, aiuteranno a motivare il team, poiché tutti si sentiranno più coinvolti nel processo. Ad esempio, discutere i risultati delle attività sarà:

aiuta molti di loro a recuperare nel pomeriggio ciò che hanno perso all’inizio della giornata;
aiuta a sostenere la squadra se non ci sono abbastanza dipendenti;
dirigere le azioni della squadra se stanno spendendo tempo sulle attività sbagliate (ad esempio, ora non è il momento migliore per le chiamate a freddo, vale la pena prestare attenzione a saperne di più sulla prospezione intelligente).
Accelera la tua pipeline con valore

Se i tuoi rappresentanti stanno lavorando alla massima efficienza, ma non riescono ancora a raggiungere la quota, allora è il momento per te di valutare l’efficacia della messaggistica che stai fornendo.

Stile di vendita moderno è di concentrarsi non su ciò che si sta vendendo, ma sul perché lo si sta facendo. È la vendita di valore, ma non le caratteristiche del prodotto, che consente di creare un senso di urgenza perché lega l’acquisto della soluzione alle iniziative chiave dei clienti.

Se queste iniziative possono trasformare il business del tuo acquirente e se i membri del tuo team di vendita possono collegare tale trasformazione e l’offerta della tua azienda, i clienti saranno più disposti ad acquistare il tuo prodotto.

Write a comment